Attenzione alla truffa con domiciliazione sul conto da 19,90 euro

 

Senza che voi ne sappiate niente vi ritrovare con un pagamento diretto con domiciliazione da 19,90 sul conto corrente bancario. Andando a verificare la spesa che proprio non ricordate di aver mai fatto, scoprite che il destinatario dell’importo è (una finta) società cooperativa, altra cosa che non vi torna. Si tratta infatti della nuova truffa che arriva direttamente sul vostro conto, su diverse banche da Mediolanum a Conto Arancio. Truffe analoghe sempre con riferimento a questo sito erano state scoperte dal 2012 ad oggi insieme ad altri negozi fittizi.

Il tutto con addebito diretto autorizzato, cosa che se non scoprite per tempo può prelevare a vostra insaputa la stessa cifra ancora altre volte. Prima cosa da fare è chiamare la banca e far bloccare l’addebito diretto che non avete mai autorizzato. Seconda cosa, richiedere il rimborso che la banca è tenuta a dare.

Per ultimo denunciare alla Polizia l’accaduto e monitorare costantemente i vostri conti. Molte banche forniscono la possibilità di richiedere una verifica ulteriore agli addebiti diretti così che se anche autorizzati vi verranno segnalati prima di partire con i primi addebiti.

Approfondimenti: Segnalazione della domiciliazione non richiesta su Conto Arancio ; altre denunce su Facebook

 

 

Share

Commenti

commenti