Activision Blizzard acquista per 5.9 miliardi King Digital Entertainment

King_Digital_Entertainment

Fondata nel 2003 dall’italiano Riccardo Zacconi, è stato nel 2012, con il lancio di Candy Crush Saga come social game su Facebook che King Digital Entertainment ha iniziato a raggiungere i primi e importanti risultati a livello globale, superando con il suo gioco di maggior successo i 150 milioni di giocatori attivi quotidianamente.

Ed è proprio oggi che il colosso dell’industria videoludica Activision-Blizzard, ha annunciato ufficialmente di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di King Digital Entertainment, per 5.9 miliardi di dollari.

Forte di centinaia di milioni di giocatori ed un catalogo composto da oltre 180 giochi mobile, King.com è diventata uno dei principali esponenti nella produzione di giochi per smartphone e tablet di grande successo.

L’accordo raggiunto consentirà quindi ad Activision-Blizzard di puntare in maniera importante nel settore mobile, diversificando l’offerta rispetto ai videogame per console tradizionali che coprono la maggior parte dei guadagni generati dalla società.

In compenso King Digital Entertainment continuerà a lavorare come azienda indipendente, avendo al tempo stesso a disposizione maggiori opportunità per espandere il suo business nel settore dei giochi mobile, costantemente in crescita a livello globale e al tempo stesso investire in nuovi progetti futuri.

Share

Commenti

commenti